Palazzina Uffici e Residenza – ITA

Treviso 1989-92

Il progetto riguarda la realizzazione di un edificio da adibire ad uffici e deposito, con dotazione di un alloggio all’ultimo livello, situato in un contesto insediativo caratterizzato da edifici di tipologie varie. La configurazione del fabbricato si riassume nell’individuazione di due corpi di fabbrica rettangolari di diversa consistenza dimensionale che definiscono un volume articolato.

La connessione dei due blocchi da luogo ad una figura ad “L” il cui nodo centrale è rappresentato da un involucro vetrato che racchiude lo spazio destinato ai percorsi verticali attraverso un sistema di rampe che mette in collegamento i vari livelli sfalsati dei due corpi di fabbrica dai seminterrato sino alla copertura piana.